Start Submission Become a Reviewer

Reading: De verovering van de aarde. Mussolini’s battaglia della natura op de Pontijnse vlakte

Download

A- A+
dyslexia friendly

Articoli

De verovering van de aarde. Mussolini’s battaglia della natura op de Pontijnse vlakte

Author:

Elias van der Plicht

About Elias
Elias van der PlichtHaven 38-B, 2312 MK Leidenstudeerde geschiedenis, politicologie en Italiaanse taal en cultuur aan de Universiteit Leiden en de Universiteit van Amsterdam. Hij is freelance historicus en journalist en werkt onder meer voor het Nationaal Archief en het Algemeen Dagblad. Dit jaar start hij met promotieonderzoek naar de bestrijding van inheemse malaria in Nederland tussen 1880 en 1950.
X close

Abstract

La conquista della terra

La battaglia della natura di Mussolini all'Agro Pontino

L'agro pontino è la denominazione del territorio due millenni coperto dalle paludi. Si trova il territorio sessanta chilometri a sud della città di Roma. La regione è bonificata negli anni trenta del Novecento dal governo fascista. Negli anni prima del ventennio fascista le paludi pontine erano abitate solo da pochi pastori e vagabondi. Dall'antichità classica, da parte dei diversi imperatori, e dal Rinascimento, da parte dei diversi Papi, si segnaleranno tentativi falliti di bonifica. Per Mussolini ed i fascisti la bonifica dell'agro pontino fu una sfida riuscita. In quel tempo lavoratori proletari bonificarono le paludi, dissodarono il terreno, scavarono canali e costruirono cinque città, una dozzina di borghi e molti poderi. Nel 1932 viene inaugurata Littoria, l'odierna Latina, la città più importante della regione. Oggigiorno l'agro pontino è una delle zone agricole più produttive d'Italia. L'argomentazione dell'articolo si concentra sullo sfruttamento del territorio pontino e la campagna antimalarica sotto il fascismo. Viene spiegato che Mussolini ed i fascisti si presentarono come vincitori delle paludi e della zanzara anofele; insomma della natura selvaggia.

DOI: http://doi.org/10.18352/incontri.816
How to Cite: van der Plicht, E., (2011). De verovering van de aarde. Mussolini’s battaglia della natura op de Pontijnse vlakte. Incontri. Rivista europea di studi italiani. 26(1), pp.27–39. DOI: http://doi.org/10.18352/incontri.816
Published on 03 Mar 2011.
Peer Reviewed

Downloads

  • PDF (EN)

    comments powered by Disqus